MENU

Erika Azzarello

Erika Azzarello nasce a Catania dove attualmente vive e lavora.
Apprende la tecnica della pittura ad olio presso il laboratorio del M° Franco Sciacca (apprezzato rappresentante del divisionismo siciliano) ed approfondisce contemporaneamente, da autodidatta, lo studio di altre tecniche (grafite, pastello morbido, acquerello e penna biro), dimostrando una netta tendenza verso il realismo figurativo.
Gli studi fatti negli anni e il confronto continuo con altri artisti, fanno sì che la sua pittura si inquadri, oggi, in una sorta di impressionismo contemporaneo. Dal 2009 espone presso gallerie e sedi istituzionali, riscuotendo consensi di critica e di pubblico.
Nel 2014 la prima personale nella sua città, a cura di Artisti Italiani (Benedetta Spagnuolo curatrice). Alcune sue opere fanno parte di importanti collezioni private. Tra le mostre più recenti: Festival dell’arte figurativa e dell’iperrealismo III Ed., Premio M. Nocchia, Cittadella della musica E. Morricone, Civitavecchia (Roma), Erika Azzarello, Silvia Landi Editor attraverso GEDI – Gruppo editoriale ESPRESSO, distribuzione:
LaFeltrinelli, IBS, ilmiolibro.it, La Quadrata – Concorso/Collettiva, Il Melograno Galleria d’arte, Livorno (LI).