MENU

Stefania DiFilippo

Nata a Catania nel 1982. Si laurea in Lingue e Culture Europee con una tesi in Storia dell’Arte Contemporanea conciliando così la passione per lo studio
linguistico e quella per il linguaggio dell’arte. Nel 2011 vive tra Londra e Siviglia e inizia a produrre i suoi progetti fotografici. A partire dal 2013 ha
esposto i suoi lavori in numerose mostre presso gallerie private e istituzioni pubbliche in Italia e all’estero. Nel 2014 il suo ‘Cosmogonia’ viene selezionato ed esposto nell’ambito dell’ottava edizione del Photofestival, a Milano. Nello stesso anno ottiene un riconoscimento internazionale vincendo il terzo posto al Prix de la Photographie Paris, nella categoria Fine Art Abstract, e una menzione d’onore all’International Photography Awards. Nel 2018, ’Quel che resta del Mare’, un lavoro di ricerca sui rifiuti plastici ritrovati nel corso di una mappatura delle spiagge siciliane durata tre anni, viene selezionato dal Fondo Malerba per la Fotografia e inserito nell’archivio FMF. Concepisce la fotografia come strumento d’elezione per documentare la realtà contemporanea e sta sviluppando una personale ricerca sull’immagine fotografica di still life e sul paesaggio. Attualmente vive e lavora in Italia.